Sport
Montegranaro, Basket Serie A2. La Poderosa prosegue la corsa verso i play off. Dario Zucca al Poderosa Caffè: “Due punti sono importanti, ma non so se basteranno”

Tappa in uno dei partner “storici” quella odierna del Poderosa Caffè, ospitato oggi dopo pranzo presso l’auditorium del Casale CS a Sant’Elpidio a Mare. È intervenuto Dario Zucca a fare il punto della situazione in casa gialloblu nell’antivigilia del delicato scontro playoff con la OraSì Ravenna.

Montegranaro, Basket Serie A2. La Poderosa prosegue la corsa verso i play off. Dario Zucca al Poderosa Caffè: “Due punti sono importanti, ma non so se basteranno”

A Mantova è stata una partita incredibile – ha ribadito il lungo cagliaritano – sembrava l’avessimo vinta all’intervallo, poi si è rimescolato tutto e credo sia stata una girandola di emozioni per chi l’ha seguita fino in fondo. È stato importantissimo vincerla, ora abbiamo bisogno di altri due punti con Ravenna per i playoff”.

 

Già perché non ci sarà il conforto della matematica in caso di vittoria, ma certo con altri due punti in carniere un successo sui romagnoli darebbe un bel pezzo di accesso ai playoff alla XL EXTRALIGHT®. “Sarà tosta perché loro essendo settimi hanno bisogno di punti per risalire la china – ha sottolineato il numero 16 gialloblu – dal canto nostro c’è voglia di vendicare la sconfitta dell’andata, nella quale venivano da un infrasettimanale faticoso a Bergamo per cui arrivammo un po’ affaticati al match. E poi ci giochiamo i playoff, per cui la voglia è doppia. Ravenna è una squadra forte, con giocatori tosti come Rice, Grant, Giachetti e Masciadri”.

 

Logico che, con cinque giornate da giocare, si inizino a fare i conti dei punti necessari ad entrare nelle prime otto. “Due punti sono importanti, ma non so se basteranno – ha affermato Zucca – magari con un’altra vittoria saremmo sicuri, ma intanto pensiamo a Domenica”.

 

Tanta voglia di fare sempre meglio nelle parole del pivot giunto la scorsa estate da Chieti. “Di base non mi accontento mai – ha detto Zucca – però penso di aver fatto una stagione positiva fino ad ora, al di là delle cifre. Ho dato sempre il massimo e penso di aver dato il mio contributo, poi i giudizi li lascio ovviamente agli altri”.

 

Anche il titolare di Quota CS Sport & Life Simone Corradini ha voluto fare un saluto per rinsaldare il rapporto che lega la sua realtà alla Poderosa, che presto si arricchirà con la vendita del merchandising ufficiale gialloblu nel locale di via Pozzetto. “La presenza qui di Zucca è un po’ un esempio di ciò che vogliamo essere anche noi come azienda – ha aggiunto Corradini – una realtà che vuole crescere partendo da questo territorio. Come tutti coloro che vogliono mettersi in luce, cerchiamo di innovare per non estinguerci. Come fa Dario e come fa la Poderosa”.

Letture:922
Data pubblicazione : 23/03/2018 18:55
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications