Sport
Montegranaro, Basket Serie C: la Sutor batte Matelica 84 a 71 e chiude i conti. Serie sul 3-1. Staccato il pass per la fase nazionale, che verrà disputata dall’ 1 al 3 Giugno. Sede da stabilire

Alla fine la spuntano i veregrensi, bravi a ricorrere a cuore, testa e gambe nel momento topico del match, dopo quasi tre quarti di gara disputata punto a punto e con gli ospiti che non mollavano di un centimetro, risultando più precisi al tiro ed attenti nell’applicazione della chiave difensiva. Presenti in Tribuna Dino Bigioni, il Coach Ceccarelli e Treier, rispettivamente patron, coach e giocatore della Poderosa.

Montegranaro, Basket Serie C: la Sutor batte Matelica 84 a 71 e chiude i conti. Serie sul 3-1. Staccato il pass per la fase nazionale, che verrà disputata dall’ 1 al 3 Giugno. Sede da stabilire

Sorpassi e controsorpassi, in una “Bombonera” sempre più catino ribollente di anime (circa 700 i presenti, fra i quali un centinaio di chiassosi e colorati sostenitori matelicesi). Cuore (e spirito sutorino, stasera come non mai), dicevamo: nel mezzo del terzo quarto Bartoli (implacabile dalla lunetta), Temperini, Rossi e Lupetti (a tratti anche Meacci) hanno attivato la modalità on fire, risultando devastanti nel momento clou dell’incontro. Testa: ossia quando alla panchina ospite saltavano i nervi a più riprese (sanzionati diversi falli tecnici), mentre da quella locale partivano indovinati cambi (il tecnico gialloblù sovente è ricorso al talentuoso fratello) e preziosi suggerimenti. Gambe (e polmoni): invidiabile la condizione atletica dei ragazzi di Coach Ciarpella.

 

20180516_211610

Per carità, il Team di Coach Sonaglia ce la mette tutta e per larghi tratti dà anche l’impressione di poter realizzare l’impresa, facendo (e realizzando) tutto quel che deve per quasi un tempo e mezzo. Ma sul più bello la Vigor si inceppa: Cataldo carica di falli il bravo Mbaye ed il corto circuito è servito. A seguire, la gamba sembra non sorreggere più idee e soluzioni di una squadra che via via è sembrata spegnersi, fatto salvo qualche sporadico colpo di coda finale. Termina 84 a 71 e la Serie va archiviata sul 3 a 1 Sutor. 

 

20180516_215532

E adesso c’è da andare a giocarsi un triangolare che vale la Serie B. Sede da stabilire, date già decise: dall’ 1 al 3 Giugno prossimi. La Presidente Pizzuti abbraccia e ringrazia i giocatori, ad uno ad uno. Che il meglio debba ancora venire? E’ quello che si augurano tutti gli appassionati di basket della provincia.

20180516_223405

TABELLINO

Sutor Montegranaro - Vigor Matelica 84-71

Montegranaro: Lupetti 8, Rossi L. 9, Selicato 7, Meacci 10, Cioppettini, Ciarpella, Bartoli 16, Temperini 21, Capancioni ne, Grande ne, Cataldo 13. All. Ciarpella

Matelica
: Mbaye 5, Rossi E. 16, Sorci 6, Trastulli 19, Vissani 3, Belardini ne, Montanari 1, Pelliccioni 15, Selami, Curzi 6. All. Sonaglia

Parziali: 22-24, 21-21, 21-11, 18-15.
Progressivi: 22-24, 43-45, 64-56, 84-71.
Usciti per 5 falli: Lupetti (Montegranaro), Mbaye, Trastulli e Vissani (Matelica)
Falli: Montegranaro 25, Matelica 29.
Tiri da 3 punti: Montegranaro 6, Matelica 12.

Arbitri: Mammoli e Servillo

 

20180516_230510

Letture:248
Data pubblicazione : 17/05/2018 00:50
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications