Sport
Fermana F.C., Play Off “Berretti”: i ragazzi di Mister Orsini si congedano battendo il Siena per 2 a 0. Serafini e Nepi i marcatori. A fine gara il tecnico gialloblù ringrazia tutti

Una squadra mai doma che, nonostante l’addio al sogno playoff ha combattuto, lottato ed onorato la maglia di fronte al pubblico del “Bruno Recchioni”. Un 2-0, quello maturato contro i bianconeri del Siena, che porta le firme di Serafini e Nepi, salvaguardato dai guantoni di un attento Shiba.

Fermana F.C., Play Off “Berretti”: i ragazzi di Mister Orsini si congedano battendo il Siena per 2 a 0. Serafini e Nepi i marcatori. A fine gara il tecnico gialloblù ringrazia tutti

I gialloblù, sin dai primi minuti fanno capire di voler mettere in tasca l’intera posta in palio. All’8’ Russo, imbeccato da Nasic, va al tiro ma la palla termina di poco sopra il montante. Al 17’ è Nepi a cercare di sbloccare il match, ma il portiere ospite non si lascia sorprendere. Al 24’ però, ci pensa Serafini a scardinare la retroguardia avversaria con una zuccata vincente riprendendo una punizione di Massaroni. La reazione bianconera arriva alla mezz’ora con Rrokaj che prova il destro dalla distanza, ma la sfera finisce sopra la traversa. Gol mancato, gol subito: dopo appena 3’ arriva il raddoppio dei padroni di casa grazie a bomber Nepi che, capitalizza l’assist di Serafini ed insacca trafiggendo l’estremo difensore senese. Al 38’ brivido per il pacchetto arretrato canarino: il destro a giro di Esposito fa la barba al palo. Nella ripresa gialloblù ancora all’assalto: al 13’st l’ariete Nepi va vicinissimo al tris. Al 20’st da segnalare la splendida parata di Shiba, abile nel disinnescare la minaccia portata dalla distanza di Esposito. Canarini con il match in pugno e più volte vicini alla terza marcatura con Raccichini e Margaroli. Allo scadere arriva l’occasionissima per Causevic che sfortunatamente non centra lo specchio della porta. Al triplice fischio finale i canarini si uniscono in un lungo abbraccio allo staff, a suggello di una stagione memorabile e fantastica. 

"Sono contento che la gente che sia venuta oggi allo stadio per applaudire questi fantastici ragazzi, che hanno raggiunto i Play Off al primo anno da professionisti giocando sotto età - sono le parole soddisfatte del tecnico gialloblù Remo Orsini - Questa vittoria contro il quotato Siena allo Stadio “Bruno Recchioni” è stata per tutti noi la ciliegina sulla torta. Ma la soddisfazione più grande del mio operato è stata la convocazione di diversi ragazzi in Prima Squadra e l'esordio di Armin Nasic, classe 2000, poi impiegato in due partite (Renate e Fano, ndr). Li ringrazio uno ad uno perchè sono stati magnifici. Un grazie di cuore a tutto lo staff, tecnico e medico, al Responsabile Osvaldo Jaconi e a tutta la Società Fermana F.C. per aver contribuito alla riuscita di quest'ottima annata calcistica ed aver raggiunto il sogno Play Off".

 

Letture:705
Data pubblicazione : 20/05/2018 09:01
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications