Sport
P.S. Giorgio, Vela: Antonio Squizzato, classe 2.4mr, vince il Trofeo Rotary Club Fermo e Cinzia Cocciaro e Rodolfo Silvestrini nella classe Hansa303

Splendide giornate di vela in ricordo di Francesco Raccamadoro Ramelli ed intese giornate di sport della vela in occasione della XII Regata Nazionale 2.4mr ed Hansa303 – Guldmann Cup. Una importante macchina organizzativa messa in campo dalla Liberi nel Vento, Lega Navale di Porto San Giorgio in collaborazione con Rotary Club Fermo per dare massima accoglienza ed ospitalità a tutti i timonieri, giunti anche da Austria e Svizzera, ed al Comitato di Regata composto dal Presidente Eric Masserotti, Claudio Brolli, Ornella Di Silverio, Giampaolo Cognigni e Nazzareno Malloni.

P.S. Giorgio, Vela: Antonio Squizzato, classe 2.4mr, vince il Trofeo Rotary Club Fermo e Cinzia Cocciaro e Rodolfo Silvestrini nella classe Hansa303

Alla Cerimonia delle Premiazioni Emanuele Intorbida, Presidente - Rotary Club Fermo, Stefania Scatasta, Presidente Incoming - Rotary Club Fermo, Marzia Marchionni Responsabile del progetto Liberi nel Vento – Rotary Club Fermo, Silvana Zummo, past President-Rotary Club Fermo, Giuseppe Amici, insieme a Piermatteo Raccamodoro Ramelli hanno ricordato Francesco Raccamadoro Ramelli socio del Club, recentemente scomparso, grande appassionato di vela e da sempre sostenitore del team di vela che promuove l’attività della vela paralimpica.

Il Rotary Club Fermo da anni sostiene le finalità associative della Liberi nel Vento.

 

premiati

Presenti anche l’Assessore Valerio Vesprini del Comune di Porto San Giorgio,l’Assessore Alberto Maria Scarfini del Comune di Fermo,il Vice Presidente F.I.V. Marche Paolo Smerchinich e Luca Savoiardi, Presidente C.I.P. Marche.

ancora_premiati

Cinque le prove disputate nei due giorni di regata con un vento da nord, anche sostenuto, e sole hanno fatto da cornice a gra

ndi sfide in mare per contendersi gli ambiti Trofei.

 

 

Ben 25 sono stati i timonieri ed altrettante imbarcazioni della classe 2.4mr giunti da varie parte di Italia Svizzera ed anche Austri

a.

Vittoria finale nella classe 2.4mr ad Antonio Squizzato, atleta della Nazionale Paralimpica F.I.V., della S.C. Garda Salò,

secondo Mario Gambarini, Lega Navale Mandello. Terzo Nicola Redavid Lega Navale Milano. Ben 25 sono stati i timonieri ed altret

tante imbarcazioni della classe 2.4mr giunti da varie parte di Italia Svizzera ed anche Austria.

Ad Antonio Squizzato anche il Trofeo Sandro Ricci, primo atleta paralimpico.

 

 

Grande vela anche nella Classe Hansa303 con bel 7 timonieri che hanno fatto il loro debutto in una regata velica nazionale.

 

 

Vincono Cinzia Cocciaro, Liberi nel Vento, e Rodolfo Silvestrini della Lega Navale.

Secondi Traini Leonardo e Florian Alexandru. Terzi Pulcinella Roberto e Cortesi Maria.

 

 

Splendido risultato ottenuto dalla Liberi nel Vento, nella classe Hansa303, per aver schierato sulla linea di partenza ben 5 stud

enti dell’I.T.I.

Montani di Fermo che hanno imparato l’arte della vela con l’iniziativa Alternanza Scuola Lavoro – VelaScuola F.I.V.

 

 

Il_fantastico_team_organizzatore_della_manifestazione_sportiva_2018

 

Letture:330
Data pubblicazione : 09/07/2018 15:55
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications