Sport
Presentata la 47^ edizione del GP di Capodarco. Giovedì 16 Agosto la partenza della corsa internazionale riservata agli Under 23. LEGGI l'elenco dei team iscritti

Ancora pochi ritocchi, poi lo staff del Gc Capodarco coordinato da Gaetano e Simone Gazzoli e da Adriano Spinozzi, ultimerà i preparativi per la corsa del 16 agosto, giorno in cui sullo storico ed ostico percorso verrà disputata la 47^ edizione del Gran Premio Capodarco - Comunità di Capodarco - Memorial Fabio Casartelli - Corsa per la solidarietà, gara internazionale per under 23. Che al via saranno 176 e non più 200 a causa di una variazione di regolamento.

Presentata la 47^ edizione del GP di Capodarco. Giovedì 16 Agosto la partenza della corsa internazionale riservata agli Under 23. LEGGI l'elenco dei team iscritti

L’evento sportivo, autentica festa popolare nel nome del ciclismo, che infiamma le strade fermane regalando un'infinita serie di colpi di scena alle migliaia di appassionati che ogni anno affollano il percorso (quest’anno stimato sulle 35.000 unità), è stato presentato nel tardo pomeriggio di oggi con un vernissage moderato dalla giornalista Rai Barbara Capponi e da Roberto Cicchinè e svolto sulla terrazza della stessa Comunità di Capodarco. Durante il quale si è parlato ovviamente di ciclismo, di eventi collaterali, ma anche di solidarietà e sicurezza stradale, alla presenza di Monsignor Vinicio Albanesi, del Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, dell’Assessore allo Sport dello stesso Comune Alberto Scarfini ed i suoi alter ego sangiorgese Valerio Vesprini ed elpidiense Milena Sebastiani, del Vice Questore Ciro De Luca, dello “scalatore in carrozzina” Luca Panichi, del Presidente Regionale F.C.I. Lino Secchi e del Presidente Provinciale F.C.I. Marco Lelli e di altre personalità istituzionali, politiche, religiose e riconducibili al mondo dello Sport come Francesco Giacinti consigliere Regionale e Stefano Pompozzi vice presidente della Provincia. Non è mancata la Onlus La Voce del Cuore con il Vice Presidente Alfredo Antognozzi. E’ arrivato anche il saluto del Presidente Federale Renato Di Rocco che non è potuto essere presente per altri impegni assunti in precedenza, così come quello dei telecronisti di Eurosport Riccardo Magrini e Luca Gregorio. Infine, sul palco sono saliti la campionessa Italiana Esordienti 2° anno Eleonora Ciabocco e Riccardo Ciuccarelli che si sta facendo ben valere tra gli juniores.

 

Capodarco_Calcinaro_e_Scarfini

 

Capodarco_Ciabocco_e_Ciuccarelli

Il primo ad essere “convocato” sul palco è stato proprio il Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro,da sempre grande appassionato di ciclismo: “Se mi chiameranno ancora a commentare il GP? Rai Sport mi chiamò più che altro per illustrare il territorio, poi dopo un paio di commenti tecnici si sono accorti che seguivo questo sport. Al di là di ciò, avremo ancora le strade ed il lungomare gremiti di gente. Ho avuto la fortuna di seguire questa gara anche dalla macchina e, vi assicuro, l’impatto della gente è impressionante. Il ciclismo non si svolge in uno stadio o in un palazzetto, ma sulle nostre strade. E proprio per questo è il mezzo migliore per promuovere il nostro territorio”.

20180714_191019

Successivamente, a Gaetano Gazzoli ed Adriano Spinozzi è stato dato il compito di illustrare il percorso: “E’ magnifico, non si può cambiare – ha esordito Gazzoli – 4 volate che, a suo tempo, un certo Gaviria ha fatto sue. Ma sin dalla partenza tutti vanno all’attacco per le volate. Anche in questa occasione avremo due ali di folla di appassionati, soprattutto assiepati sul muro. Partenza pianeggiante, poi si sale verso Capodarco per una gara che cambierà momento per momento. Come l’anno scorso: a metà corsa l’ucraino Padun, poi vincitore, aveva quasi 5’ di distacco. Ma raggiunse il gruppo e lo staccò…spettacolo puro”. Per Spinozzi: “Tante le richieste, ma potevamo accontentare solo al massimo 35/36 team, considerando che ognuno può schierare 5 corridori. Il livello della corsa è alto e tecnicamente esprimerà livelli altissimi. A far da prologo la gara Amatori del 28 Luglio, una cicloturistica il 29 Luglio ed il 16 Agosto, al mattino, ancora una gara amatoriale del circuito Grappolo D’Oro. Saranno presenti 3 squadre marchigiane”.

 

Capodarco_Gazzoli_e_Spinozzi

Registrato anche l’intervento del Presidente Regionale F.C.I. Lino Secchi e del  Presidente Provinciale F.C.I. Marco Lelli. Per il primo: “Una gara particolare, unica e come tale richiama l’attenzione di tutti gli appassionati”. Il secondo: “Un magnifico appuntamento, che fa parte del calendario da molto tempo e che grazie alla grande qualità espressa, sia dal punto di vista sportivo che organizzativo, questo GP è conosciuto in tutto il mondo”.

I ciclisti saranno chiamati a percorrere 180 chilometri, durante i quali affronteranno più volte il lungomare di Lido di Fermo e di Porto San Giorgio. A seguire, il passaggio in salita davanti al monumento che ricorda Fabio Casartelli e l'ormai mitico "muro", autentico spauracchio dei partecipanti che introdurrà sul viale dell’arrivo. Ben 6 le maglie che verranno assegnate: ROSA (al vincitore), GIALLA (2° classificato), ARANCIONE (3° classificato), a POIS (migliore scalatore), BIANCA (1° classificato straniero) e CICLAMINO (1° classificato traguardi volanti).

 

Questi i team al via:

20180714_204803q

 

Capodarco_Foto_Finale

Letture:1512
Data pubblicazione : 14/07/2018 21:41
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications