Sport
Pesca sportiva. Caccia ai tonni rossi con catch&release, domenica 9 le telecamere di Sky a Porto San Giorgio per l'Extreme Tuna Spinning Cup

“Oggi presentiamo un evento particolare, grazie al quale diamo visibilità e facciamo conoscere il “Maretta Club”, un'associazione sportiva nata quattro anni fa che ha sede nel nostro porto turistico e che da quando si è formata ha organizzato, in maniera spesso "nascosta" ai più, tante iniziative che hanno contribuito a rendere vivi il nostro approdo e più in generale tutta la città”.

Con queste parole Valerio Vesprini, assessore allo sport del Comune di Porto San Giorgio, ha presentato la quarta edizione dell'Extreme Tuna Spinning Cup, che si terrà domenica 9 settembre nelle acque della città.

Pesca sportiva. Caccia ai tonni rossi con catch&release, domenica 9 le telecamere di Sky a Porto San Giorgio per l'Extreme Tuna Spinning Cup

Andiamo con ordine. Si tratta di una gara di pesca sportiva con tecnica spinning, basata sul catch & release, cioè sul rilascio sostanzialmente immediato in acqua della preda pescata dopo la cattura.

Gli equipaggi in gara (al momento ne sono previsti almeno una ventina, composti ognuno da 3-4 persone) si sfideranno a pescare tonni rossi giganti con ami artificiali e per l'appunto la tecnica del catch & release: ai partecipanti verrà concesso il tempo di scattare una foto e girare un piccolo video che attesti l'effettiva cattura dell'esemplare, prima di liberarlo e restituirlo quindi al suo ecosistema.

 

La federazione italiana di pesca sportiva, fanno notare i membri del Maretta Club, considera lo spinning come una specialità fortemente emergente: la gara in questione, un open federale nel quale sono in palio punti per qualificarsi alla finale del campionato nazionale, verrà trasmessa in differita anche da Sky al canale 236 (Caccia e Pesca) e, come sottolineato da Vesprini, rappresenta “un motivo di orgoglio e promozione per la nostra cittadina e il nostro porto, che ha grandi potenzialità e potrebbe essere usato ancora di più”.

E se la specialità in questione non avesse effettivamente un certo appeal non si spiegherebbe come mai aziende come la Lowrance e la Suzuki abbiano deciso di sponsorizzare la manifestazione, permettendo agli organizzatori di mettere in palio un montepremi per i primi tre classificati (un motore Suzuki e delle attrezzature tecniche molto costose targate Lowrance) il cui valore complessivo supera i 10.000 euro.

In questo percorso di crescita e promozione (già solo a Porto San Giorgio ora esistono una decina di equipaggi, mentre alla fine del decennio scorso lo spinning era praticato solo da un paio di persone) un ruolo importante l'ha sicuramente giocato l'entusiasmo dei membri del Maretta Club. “La nostra associazione è nata quattro anni fa per rispondere a una necessità che si era manifestata con sempre maggiore evidenza – spiega il presidente Alessio Smerilli, che dello spinning è stato anche campione nazionale insieme al suo equipaggio -. Siamo partiti in 6-7 persone e ora abbiamo già una sessantina di soci: abbiamo puntato su questa specialità e l'abbiamo portata avanti nel tempo”.

 

Appuntamento al 9 settembre, quindi: alle 7:30 verrà dato il via alla gara e tutti gli equipaggi avranno a disposizione sette ore di tempo per catturare quanti più tonni possibile, prima di rientrare in porto entro le 14:30. Dopo le operazioni di controllo delle riprese delle catture, si procederà con la premiazione del vincitore e degli altri equipaggi capaci di salire sul podio.

 

Letture:1918
Data pubblicazione : 30/08/2018 15:24
Scritto da : Andrea Pedonesi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications