Sport
L'estate sportiva di Porto San Giorgio si chiude con un appuntamento da non perdere: domenica prossima la terza edizione della Mezza Maratona del Piceno

La ricca estate sportiva di Porto San Giorgio si chiude con l'Half Marathon, la mezza maratona del Piceno – 3° Memorial Egidio Lattanzi, che si correrà domenica 23 settembre sul lungomare della cittadina costiera.

L'estate sportiva di Porto San Giorgio si chiude con un appuntamento da non perdere: domenica prossima la terza edizione della Mezza Maratona del Piceno

“Un grande evento di carattere assoluto che conferma ancora di più la vocazione sportiva della nostra città – è il commento del sindaco di Porto San Giorgio Nicola Loira -. Siamo stati sede di tante manifestazioni di particolare rilievo e la maratona, che va a chiudere il calendario estivo, ne costituisce uno degli appuntamenti più importanti”.

 

Un evento di caratura nazionale in cui l'aspetto agonistico è però solo la punta dell'iceberg: lo sport, infatti, significa tanto altro, soprattutto in iniziative come questa: “Si tratta di una manifestazione che coinvolge varie categorie – evidenzia Francesco Nunzi, assessore all'urbanistica di Fermo, comune che sarà interessato dalla corsa dal momento che il percorso toccherà anche la frazione di Lido – e questo è nello spirito dello sport sano, che è un formatore morale e una scuola di vita per i giovani”.

“Il nostro obiettivo primario era quello di portare la cultura del movimento sulle strade e nelle case – aggiunge il delegato provinciale del Coni, Prof. Vincenzo Garino –. Pensiamo che in tutta la provincia, e in particolare a Porto San Giorgio, la cultura del movimento sia effettivamente entrata nello stile di vita della gente”.

 

Un'iniziativa, quella di domenica prossima, che darà anche vita al lungomare e rappresenterà un'occasione di ritrovo per tanti giovani e allora, si chiede Riccardo Tarantini, membro della Camera di Commercio di Fermo, “perché non ipotizzare in futuro una specie di Palio del mare dove tutti gli chalet si mettano in concorrenza nei vari sport”.

Un'idea che, chissà, finirà direttamente sulle scrivanie di Loira e dell'assessore allo sport Valerio Vesprini per la prossima estate. Intanto, scendendo nei dettagli della corsa, il percorso è stato studiato dall'ex podista Denis Curzi e interesserà tutto il lungomare sangiorgese a partire dal porto per arrivare a Lido di Fermo, nei pressi dello chalet Ondina: un tracciato completamente pianeggiante che, per raggiungere la distanza di 21,097 km (la metà esatta di quella su cui si corrono le Maratone), dovrà essere ripetuto per due giri.

Contestualmente alla mezza maratona, lo stesso percorso ospiterà la 36esima edizione della Stracittadina (10 km) e la camminata per tutte le età “Party con noi” (5km).

Se a questo si aggiunge l'evento del sabato alle 15, “Maratonando”, una corsa di 2km sul lungomare per bambini di tutte le età, si capisce come ce ne sia davvero per tutti i gusti, dagli atleti professionisti ai semplici appassionati fino ai più piccoli.

 

E la scelta di un percorso completamente pianeggiante, unita alla mancata concomitanza con altri appuntamenti simili nel territorio come era accaduto l'anno scorso, si sta rivelando un'arma vincente: “A 10 giorni dalla corsa abbiamo un numero di iscritti superiore a quello del 2017, arriveranno tante persone anche da Umbria e Abruzzo – rivela Bruno Andreani, presidente dell'Associazione Podistica Valtenna, organizzatrice dell'evento, che si avvale della collaborazione anche di partner come l'Anpof e il Cvm, oltre che del patrocinio del Coni e della Fidal – e sono convinto che se sarà bel tempo faremo registrare un boom di partecipazione. Il percorso pianeggiante è attraente sia per gli atleti che vanno alla ricerca del tempo sia per i semplici appassionati”.

 

Appuntamento al prossimo fine settimana, quindi, con il villaggio Marathon dentro al cortle Bazzani che aprirà fin dal venerdì pomeriggio: tra i partecipanti alla corsa ci sarà anche l'assessore al bilancio regionale Fabrizio Cesetti, che ha lanciato simpaticamente il guanto di sfida al sindaco Loira sulla distanza dei 5km.

Letture:1593
Data pubblicazione : 15/09/2018 13:03
Scritto da : Andrea Pedonesi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications