Sport
Montegranaro, Pallacanestro Serie A2: presentazione OraSì Ravenna- Poderosa XL EXTRALIGHT®. Corbett c’è

Primo match della stagione lontano dal PalaSavelli per la XL EXTRALIGHT®, che inizia da Ravenna un ciclo di ferro con tre trasferte nelle prossime tre settimane. I gialloblu saranno di scena domani pomeriggio (ore 18) al PalaDeAndrè contro una OraSì che ha iniziato il suo di campionato con l’acuto in trasferta sul parquet di Piacenza (sponda Assigeco). La Poderosa arriva alla gara al completo, con Corbett che ha smaltito quasi del tutto il problema al ginocchio che lo aveva messo a rischio la scorsa settimana e già stasera sarà in terra romagnola per essere tirato a lucido per l’impegno di domani.

Montegranaro, Pallacanestro Serie A2: presentazione OraSì Ravenna- Poderosa XL EXTRALIGHT®. Corbett c’è

Non sarà facile per i gialloblu contro una delle formazioni considerata tra le outsider più pericolose in zona playoff. Una squadra profonda e dove non mancano di certo stazza e talento quella passata quest’anno nelle mani di un coach esperto come Andrea Mazzon, arrivato in estate a sostituire Antimo Martino. La prima partita stagionale ha ribadito, se ce ne fosse stato il bisogno, che il sorvegliato speciale numero uno sarà la guardia Adam Smith: il capocannoniere della stagione 2016/2017 (chiuse la regular season a 24,7 punti di media con la maglia di Roseto) è subito esploso con 31 punti, mostrando tutta la varietà del suo arsenale offensivo. Sugli esterni il quintetto è completato da Marco Laganà, talentuosa playmaker che lo scorso anno tanto male ci fece con la maglia di Bergamo, e Marco Cardillo, veterano che dopo qualche anno di A a Brindisi è tornato in A2 per avere maggiore spazio. Domenica scorsa il suo posto in quintetto è stato però occupato dal giovanissimo estone Mikk Jurkatamm, interessantissimo prospetto classe 2000 arrivato dalla Virtus Bologna. Dalla sponda bianconera della città felsinea arriva anche l’altro under, il regista di scorta Michele Rubbini, ma dalla panca si alza soprattutto Matteo Montano, sesto uomo di lusso del team ravennate, giocatore di spaccare la partita a suon di triple e canestri ignoranti. Sotto canestro, invece, un terzetto con chili e qualità di assoluto pregio. Il faro è ovviamente l’esplosivo americano Josh Hairston, prelevato da Latina dove aveva fatto fuoco e fiamme la passata stagione (17,4 punti e 6,7 rimbalzi), ma al suo fianco i pretoriano si chiamano Stefano Masciadri, giocatore di temperamento e tiro da fuori che insieme a Montano è l’unico reduce della stagione scorsa, e Luca Gandini, centrone veterano di mille battaglie arrivato in estate dalla Fortitudo Bologna. 

 

Letture:808
Data pubblicazione : 13/10/2018 14:08
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications