Sport
Strutture sportive cittadine: nuovi "tatami" alla palestra CONI

Nuovi tappetini per lo svolgimento delle attività sportive nella palestra Coni. Sono quelli acquistati dal Comune di Fermo e posizionati nell’impianto: più di 160 metri quadrati in complesso che andranno a servire le discipline sportive che si svolgono all’interno della struttura.

Strutture sportive cittadine: nuovi

“Un nuovo investimento e un segno di attenzione verso le realtà cittadine nelle strutture dove svolgono pratica sportiva – ha detto l’assessore allo sport Alberto Scarfini – per questo vorrei anche ringraziare gli Uffici Comunali per quanto fatto. Un’azione dell’Amministrazione Comunale e dell’Assessorato allo Sport che si somma a quanto si sta già facendo a beneficio dell’impiantistica sportiva e di riflesso ovviamente per i tanti atleti e praticanti sport che Fermo conta, volendo dare loro sempre maggiori e migliori servizi”.

E’ stata aggiudicata, intanto, nei giorni scorsi la gara relativa ai lavori di ampliamento della palestra della pista di atletica di via Leti. Intervento che, come noto, è stato destinatario di un finanziamento regionale di 75 mila euro in quanto il progetto è nella graduatoria dei fondi che la Regione ha stilato per gli impianti sportivi marchigiani. Progetto che risponde alla necessità per l’impianto della pista di atletica di una sala più ampia per l’attività motoria al coperto, visto l’ampio bacino di utenza. L'ampliamento sarà realizzato al di sopra dell'edificio adibito a palestra per la riabilitazione sportiva e la preparazione fisica degli atleti e utenti.

A questo si aggiunge anche la concessione al Comune di Fermo del contributo da parte della Regione Marche, relativo al bando pubblico “Por-Fesr Marce 2014-2020 sugli interventi di efficienza energetica negli edifici pubblici adibiti ad attività sportiva”, cui l’Ente Comunale aveva partecipato. A Fermo come noto, insieme a Pesaro e Ancona fra le altre città, sono stati assegnati, attraverso l’Ente Regionale, contributi europei per 150 mila euro nell’ambito di questo bando, emesso per promuovere la riduzione dei consumi negli edifici pubblici adibiti ad attività sportive allo scopo di contribuire al perseguimento di uno sviluppo energetico equilibrato e sostenibile, in termini di risparmio e di efficienza energetica.

Letture:823
Data pubblicazione : 02/11/2018 07:34
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications