Sport
A Fermo le premiazioni del comitato provinciale FCI Ascoli Piceno-Fermo per l'anno 2018

Stagione 2018 in archivio per il comitato provinciale FCI Ascoli Piceno-Fermo che ha premiato le società, gli atleti e i dirigenti per la loro attività svolta sui campi gara e non solo nelle due province marchigiane.

A Fermo le premiazioni del comitato provinciale FCI Ascoli Piceno-Fermo per l'anno 2018

Nella cerimonia ospitata presso la sala convegni Filppo Neri, ubicata nel centro storico di Fermo, gli onori di casa sono stati fatti dal sindaco Paolo Calcinaro e dall'assessore allo sport Alberto Scarfini insieme al presidente provinciale FCI Marco Lelli per la parte ciclistica e sportiva coaudivato dai consiglieri Simone Gazzoli e Fabio De Carolis.

A portare il saluto ai presenti anche Armando De Vincentis e Vincenzo Garino (delegati del Coni di Ascoli Piceno e Fermo), Lino Secchi (presidente del comitato regionale FCI Marche), Massimo Romanelli e Marco Marinuk (vice presidente e consigliere FCI Marche), Stefano Vitellozzi (tecnico regionale FCI Marche) e Luigi Marinuk (responsabile della commissione amatoriale FCI Marche).

Nel ricordo dell'ex presidente provinciale Silvio Benignetti ed Attilio Francavilla, due personalità di spicco del ciclismo marchigiano ed anche del movimento locale piceno-fermano, la relazione sull'attività provinciale è stata accompagnata dalla proiezione di alcuni filmati che hanno ripercorso i momenti salienti di tutta l'attività giovanile, le gare organizzate e i successi degli atleti.

Il tema dominante è stato quello della sicurezza stradale con la Fondazione Michele Scarponi rappresentata da Silvia Scarponi che, a sua volta, ha presenziato alla premiazione degli istituti comprensivi scolastici che hanno aderito ai progetti "La Sicurezza in Bicicletta" e "Pinocchio in Bicicletta".

Il Premio "Michele Jacewicz" 2018 è andato al Gruppo Ciclistico Capodarco – Comunità di Capodarco e consegnato a Gaetano Gazzoli per mettere in risalto un gruppo sportivo di mountain bike nuovo di zecca che annovera atleti della categoria élite e per l'impegno nella promozione della sicurezza nelle scuole, oltre al blasone e alla tradizione del Gran Premio Capodarco.

A Francesco Baldi e alla VPM Porto Sant'Elpidio-Monte Urano i successi in ambito individuale e a squadre del challenge intitolato a Michele Gismondi consegnato dalla Calzaturieri Montegranaro rappresentato per l'occasione da Giuseppe Viozzi. Premiata per l'attività e le iniziative sportive solidali l'Asd Born to Run di Sant'Elpidio a Mare.

 

ISTITUTI SCOLASTICI (LA SICUREZZA IN BICICLETTA E PINOCCHIO IN BICICLETTA)

Istituto comprensivo scolastico " Ugo Betti" di  Fermo

Istituto comprensivo scolastico   " Da Vinci-Ungaretti"  di  Fermo

Istituto comprensivo scolastico   " Fracassetti" di Capodarco

Scuola Primaria Petritoli

Scuola Primaria Montegiberto

Scuola Primaria Montottone

Scuola Primaria e Secondaria di 1° grado Santa Vittoria  in Matenano

Istituto comprensivo scolastico "Luciani  SS. Filippo e Giacomo"  di  Ascoli Piceno

Istituto comprensivo scolastico "Rita Levi Montalcini"  Porto Sant'Elpidio

 

TECNICI PREMIATI PER LE LEZIONI SVOLTE NELLE SCUOLE

Sara Grifi ,Anastasia Lanciotti (GS Capodarco),  Samuele Forò  (Rapagnanese) Erri Morlacca (giudice di gara FCI), Fabrizio Michelini , Denise Galiè (Progetto Ciclismo Piceno), Matteo Cantarini e Mattia Mazzoni (OP Bike Porto Sant'Elpidio).

 

CAMPIONI PROVINCIALI STRADA AGONISTI

Esordienti 1°anno Federico Ferranti (OP Bike  Porto Sant'Elpidio)

Esordienti 2°anno Anthoni Silenzi  (OP Bike  Porto Sant'Elpidio)

Esordienti donne: Eleonora Ciabocco  (Team Di Federico)

Juniores: Riccardo Ciuccarelli  (Cicli Falgiani Marco Pantani)

Under 23: Artur Sowinski (VPM Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)

Èlite: Andrea Di Renzo (VPM Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)

 

CAMPIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI AGONISTI

Campione Europeo Pista open inseguimento a squadre: Michele Scartezzini  (Sangemini MG K Vis)

Campione Italiano Pista open  madison: Michele Scartezzini: (Sangemini MG K Vis)

Campione Italiano Pista open  velocità/Keirin: Francesco Ceci  (Team Ceci Dreambike)

Campionessa Italiana esordienti strada-ciclocross: Eleonora Ciabocco (Team Di Federico)

 

CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI PER SOCIETA' (ABILITA' – TIPO PISTA)

1° Pedale Rossoblù Picenum

2° Cas Ciclistico Rapagnanese

3° OP Bike Porto Sant'Elpidio

 

SOCIETA' PARTECIPANTI ALL'ATTIVITA' CATEGORIA GIOVANISSIMI

SC Villa Sant'Antonio

Pedale Rossoblù Picenum

OP Bike Porto Sant'Elpidio

Mgn Cycling Project

Progetto Ciclismo Piceno

Cas Ciclistico Rapagnanese

Perla dell'Adriatico

Gruppo Ciclistico La Montagnola

GS Studio Moda – Hair Gallery

 

 

Letture:473
Data pubblicazione : 22/11/2018 10:04
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications