Sport
6° Trofeo dell'Epifania Città di Cortona: ori e tante altre medaglie per la squadra della Fermo Nuoto e Pallanuoto

È stata generosa la Befana con le ragazze ed i ragazzi della Fermo Nuoto e Pallanuoto, regalando loro medaglie, medaglie, e ancora medaglie al 6° trofeo città di Cortona a cui i nuotatori fermani hanno partecipato nello scorso weekend.

 

6° Trofeo dell'Epifania Città di Cortona: ori e tante altre medaglie per la squadra della Fermo Nuoto e Pallanuoto

Partita alla volta della cittadina toscana - il cui impianto sportivo è gestito dalla stessa Virtus Nuoto che ha sede anche a Fermo - la squadra giallorossa si è trovata, nella prima trasferta stagionale, per la prima volta al completo: 28 atleti tra Esordienti B, Esordienti A, Ragazzi, Juniores ed Assoluti, guidati dai sempre presenti allenatori Paolo Fedeli per i più giovani e Marco Cicconi per gli altri.

 

La prima gara del nuovo anno è stata, così, il banco di prova dell'andamento della preparazione stagionale dopo quel 5° trofeo Città di Fermo che, ad inizio Dicembre, aveva animato l'impianto cittadino, sottolineando in tal modo che i buoni risultati allora ottenuti non erano episodi sporadici: numerose le medaglie d'oro conquistate anche questa volta, tantissimi i podi di cui diamo menzione nella tabella allegata.

 

IMGP1714

 

Tra l'emozione di salire sul blocco di partenza senza tanta esperienza e la tensione e la concentrazione di quanti, ormai veterani, ripassassero mentalmente i gesti e gli automatismi dello sprint o della virata, ecco che tanti sono stati i volti, belli e sorridenti, dei nostri nuotatori che si sono avvicendati sul podio, occupandone ora il gradino più alto, ora gli altri, ma sempre con la lieta soddisfazione di chi abbia dato il massimo e sia andato, per una volta ancora, vicino al proprio limite, se non oltre.

 

Il frutto, insomma, del costante, duro lavoro di allenamento svolto quotidianamente in vasca sotto la supervisione, il consiglio, lo sprone dei tecnici Marco e Paolo. Un lavoro finalizzato a limare i secondi, a trovare gli assetti, a potenziare bracciate e gambate, a rendere più ferrea e concentrata la volontà.

 

Detto così sembra questione di momenti, ma ogni gara è fatta di pochi, irripetibili, convulsi istanti, i soli in cui tutto questo lavoro (che sottintende settimane e settimane, mesi e stagioni intere di grandissimo impegno) si concretizza, in gare durante le quali il tifoso inneggia al proprio beniamino che tocca l'arrivo tra lo stupore di chi lo osserva. Oppure, in altre, nel costante, cadenzato, progressivo moto di quanti, nelle distanze più lunghe mantengono la frequenza e cercano l'allungo per fare la differenza sui propri rivali.

 

È lecito pensare che il weekend sportivo non sia stato solamente un tripudio: qualcuno avrà dovuto accettare un risultato amaro ed indesiderato, come se la Befana gli avesse riservato del carbone. Ma, statene certi, coloro che hanno trovato una ricca calza sono stati ben più. E allora qui menzioniamo solo i primi posti, quegli Ori scintillanti che sono stati la punta vistosa di un meraviglioso iceberg.

 

Oro allora a Margherita Bibini, Juniores, nei 200 misti, come pure a Francesco Ciarrocca, Esordiente A, nei 50 rana, nei 100 rana, e ancora nei 50 stile, che completa il suo personale poker aggiudicandosi anche i 100 stile.

Matteo Mancinelli, Assoluti, trionfa nei 400 stile libero ed Alessio Palombi, Ragazzi, vince la gara dei 100 rana. E poi Marco Vagni, che si aggiudica due Ori nei 50 e nei 100 rana tra gli Esordienti B.

 

risultati

Letture:222
Data pubblicazione : 08/01/2019 06:58
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications