Sport
Montegranaro, Pallacanestro Serie A2: presentazione Bondi Ferrara-XL Extralight®

Dopo la doppietta al PalaSavelli, torna a viaggiare la XL EXTRALIGHT®, che domani sera (ore 20.30) sarà di scena al PalaHilton Pharma contro il fanalino di coda Bondi Ferrara per il secondo ed ultimo turno infrasettimanale del campionato di Serie A2. Sfida quanto mai insidiosa per i gialloblu, euforici per la settima vittoria consecutiva centrata contro Udine giusto due giorni fa e desiderosi di continuare il momento più che positivo.

 

Montegranaro, Pallacanestro Serie A2: presentazione Bondi Ferrara-XL Extralight®

Gli estensi, al contrario, vengono da un periodo nerissimo, in striscia aperta di cinque sconfitte in fila e in piena rivoluzione. Giusto ieri è arrivato infatti l’esonero di coach Andrea Bonacina, che ha lasciato il posto in panchina a Spiro Leka: starà all’ex Pesaro provare a raddrizzare la barca ferrarese, che ha iniziato ad imbarcare acqua, dopo un buon inizio di stagione, con la partenza di Mike Hall. Perso il lungo americano, passato a Cassino nel girone Ovest, la società ha cambiato rotta puntando su un altro esterno americano, il veterano Folarin Campbell: per la guardia vista già in Italia a Rieti, Casale, Sant’Antimo, Brindisi e Capo d’Orlando finora 15,3 punti, 4,0 rimbalzi e 3,3 assist nelle tre partite disputate. Al suo fianco, però, c’è il capocannoniere del torneo, quell’Isaiah Swann che sta trascinando i suoi a suon di prestazioni da capogiro: per il folletto statunitense 24,3 punti col 41% da 3, 5,0 rimbalzi e 4,2 assist. A completare il reparto esterni è arrivato da poche settimana anche l’altro innesto biancoblu, l’ala ex Tortona Gabriele Ganeto, che sta producendo 11,0 punti e 5,3 rimbalzi. Sotto canestro, senza Hall, tutto passa dal roccioso Lorenzo Molinaro (5,2 punti e 3,4 rimbalzi) e soprattutto da Tommaso Fantoni, tra i migliori lunghi del campionato come confermano i 13,3 punti conditi da 6,8 rimbalzi. Dalla panchina l’uomo di rottura è il play-guardia Alessandro Panni, che veleggia a 9,7 punti, 3,8 rimbalzi e 2,4 assist a gara, ma anche Davide Liberati, arrivato a novembre da Piacenza, porta il suo solido contributo da 5,1 punti con un fantastico 50% da 3. Completano le rotazioni gli under Cesare Barbon (frenato da alcuni acciacchi nell’ultimo mese, ma che porta alla causa 4,3 punti), Ruben Calò (2,5 punti) e Andrea Mazzoleni (0,8 punti di media). Una squadra profondamente rinnovata rispetto al match di andata, nel quale seppero far sudare fino in fondo la Poderosa al PalaSavelli, ma certamente anche oggi con tutte le qualità per provare a stoppare il proprio trend negativo.

La XL EXTRALIGHT® partirà nella prima mattinata di domani alla volta dell’Emilia ancora con il dubbio Treier: il giocatore estone ha saltato la partita di domenica scorsa per un problema al ginocchio che necessita di approfondimenti.

Letture:500
Data pubblicazione : 29/01/2019 15:08
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications