Sport
Fermana F.C., il neo attaccante canarino Malcore si presenta: "Contentissimo di aver scelto la Fermana”. Intanto, dopo l'intervento Luca Cremona ringrazia il Professor Auro Caraffa

E' arrivato in gialloblu proprio in chiusura di mercato invernale, chiamato a rinforzare il reparto offensivo mettendosi a disposizione della squadra. Il suo arrivo, in realtà, non è stato proprio dell'ultimo minuto, ma il suo nome sul taccuino dei direttori sportivi era scritto da tempo. Intanto, Luca Cremona ringrazia pubblicamente il prof. Auro Caraffa.

 

Fermana F.C., il neo attaccante canarino Malcore si presenta:

L'attaccante Giancarlo Malcore, classe 1993, ha iniziato la sua stagione al Cittadella, in serie B. Il suo approdo nella serie cadetta è da ricondurre all'estate 2017 quando un'ottima stagione in serie D col Manfredonia è valsa il grande salto tra i professionisti. Parallelamente la Fermana festeggiava la vittoria del Campionato di serie D tornando a sua volta tra i Pro: "Ho saputo che erano anni che mi volevano qui - ha detto nel corso della sua presentazione - non è stato difficile per me scegliere di firmare per la Fermana. Ammetto che ci fossero anche altre squadre che avevano palesato un interesse nei miei confronti. Ho iniziato la stagione al Cittadella, all'apertura del mercato mi avevano detto di essere incedibile, poi invece mi hanno detto di valutare la mia partenza e, onestamente, da parte mia c'era e c'è tutta la voglia di avere spazio, mettermi in gioco e dimostrare le mie qualità - ha detto il nuovo attaccante gialloblu - Come dicevo, quindi, nel momento in cui c'è stato l'interesse della Fermana nei miei confronti, sapendo che avevano già chiesto altre volte di me e che mi avevano voluto fortemente, non ho avuto alcun dubbio. C'erano anche giocatori che già conoscevo: Fofana (con cui ho fatto il ritiro a Carpi), Giandonato che conoscevo da Lecce, Sperotto quindi è stato anche facile integrarmi subito in questi primi giorni". Con quale stato d'animo arrivi alla Fermana? "Vengo qui col sorriso e con una voglia matta di fare bene. Ho scelto la Fermana perché l'ho guardata diverse volte ed è una vera squadra. È un aspetto che si percepisce anche dal di fuori e per niente scontato o comune. Sono davvero contentissimo di essere arrivato qui - ribadisce Malcore - e ora tocca a me ripagare la fiducia che la società ha riposto in me". L'attaccante spiega poi le prime impressioni di questi giorni e l'impatto con mister Flavio Destro: "L'impatto col mister è stato molto positivo: di poche parole, molto di fatti, ma comunque aperto al dialogo. Per noi giocatori quando trovi un allenatore così hai molti vantaggi e mi ha dato qualche consiglio. Dal primo giorno ha voluto un confronto e questo mette nelle migliori condizioni per fare bene".

 

LUCA CREMONA DOPO L'INTERVENTO: "GRAZIE AL PROFESSOR AURO CARAFFA"

Dopo l'infortunio nello scontro di gioco della gara col Renate, torna a parlare l'attaccante Luca Cremona. Il centrattacco gialloblu, a distanza di qualche giorno dall'intervento al ginocchio perfettamente riuscito ed a cui si è sottoposto all'ospedale di Perugia Santa Maria della Misericordia, eseguito dal professor Auro Caraffa (con lui in foto dopo l'intervento) rivolge un sincero ringraziamento proprio a quest'ultimo: "Intendo ringraziare pubblicamente il professor Auro Caraffa per la sensibilità, la gentilezza, la disponibilità avuta nei miei riguardi riuscendo a rapportarsi con me come un padre. Ha spiegato a me e mia moglie l'operazione a cui mi sono sottoposto, descrivendo ogni passaggio con grande professionalità e al tempo stesso semplicità. Un riguardo per nulla scontato e non da tutti, che mi ha permesso di affrontare nel migliore dei modi delle giornate che, non nascondo, sono state pesanti. Da parte mia e della mia famiglia il più sincero dei ringraziamenti".

Letture:1447
Data pubblicazione : 06/02/2019 15:57
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Tifoso Canarino

    06-02-2019 16:50 - #1
    Un grande medico per un grande giocatore, grazie prof. Caraffa per la professionalità e grande Luca per la pazienza nell'affrontare il dolore e questo brutto periodo. Sei sempre nel cuore di noi tifosi, dentro e fuori dal campo, ti aspettiamo con ansia e ci auguriamo che questo periodo termini immediatamente. Buona guarigione, FORZA LUCA, ti facciamo il tifo anche in questa partita fuori dal rettangolo!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications